RONDA ELETTRONICA

Attraverso il collegamento degli impianti tecnologici di sicurezza e di videosorveglianza alla Centrale operativa, il servizio di vigilanza remota h24 consente di stabilire un canale di comunicazione bidirezionale permettendo di ricevere direttamente e tempestivamente le segnalazioni di allarme e, in caso di necessità, di intervenire sui sistemi di sicurezza dell’area controllata dalla Centrale operativa (per esempio, in presenza di un impianto di videosorveglianza collegato, è possibile attivare le telecamere e verificare cosa stia accadendo prima di attivare il servizio di pronto intervento sul posto).

Il collegamento di un impianto di videosorveglianza alla Centrale operativa, inoltre, consente di effettuare da remoto videoispezioni (interne ed esterne ai siti protetti) per verificare in tempo reale che nell’area videosorvegliata non vi siano atti criminosi in corso, che l’impianto non sia stato manomesso e che sia perfettamente funzionante.

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *